Pagine

venerdì 1 giugno 2012

Cheesecake limone e latte condensato

Quando si tratta di dolci, non sono molto brava a fermarmi un momento a pensare in che stagione siamo e a muovermi di conseguenza.. seguo piuttosto la voglia del momento! Questo cheesecake è fresco fresco, si prepara in un batter d'occhio senza accendere il forno.
Cheesecake al limone e latte condensato 
Ingredienti (per uno stampo da 20/22 cm di diametro):
500 g di formaggio Philadelphia
70 ml di succo di limone, appena spremuto
un barattolo di latte condensato zuccherato da 397 g
7 g di gelatina in fogli
125 g di biscotti Digestive
60 g di burro
lamponi o fragole, per decorare e per il coulis
(fonte: Arabafelice in cucina)
Preparare la base: ridurre i biscotti in polvere nel mixer, amalgamarli al burro fuso e pressare il composto ottenuto con le mani sulla base di una teglia a cerniera (io ho usato un anello da pasticceria). Mettere la teglia in frigo per mezz'ora. Intanto ammollare la gelatina in acqua, e versare il Philadelphia freddo di frigo in una ciotola.
Sbatterlo per un minuto con le fruste elettriche, dopodiché aggiungere, sempre battendo, il latte condensato a poco a poco.
Scaldare a bagnomaria il succo di limone (deve appena intiepidirsi), e scioglierci la gelatina scolata e strizzata.
Lasciare riposare qualche minuto ed incorporare al limone e gelatina un paio di cucchiai del composto di Philadelphia (serve a far si che la gelatina non faccia poi i grumi una volta unita al resto).
Unire quindi i due composti, girando bene. Versare il tutto sulla base di biscotti e lasciare qualche ora in frigo, meglio tutta una notte.
Al momento di servire, decorare a piacere con lamponi, fragole o altra frutta.
Per il coulis: frullare lamponi o fragole con succo di limone e poco zucchero a velo, a seconda dei gusti personali. (io non avevo a portata di mano nè fragole nè lamponi ed ho servito con un topping ai frutti di bosco Fabbri)

* alzatina Easy Life Design

3 commenti:

  1. Molto fresco questo cheese cake, è una vera bontà.Ciao,

    RispondiElimina
  2. Grazie di averlo provato, Valeria!

    RispondiElimina
  3. Bellissimo e buonissimo, devo provarlo!
    Buona domenica Valeria!

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...