Pagine

domenica 2 ottobre 2016

Spugnette al limoncello

Quando cause di forza maggiore ti costringono ad uno stop... ti accorgi che il mondo continua impietosamente a girare anche senza di te.. E se questo da una parte ti rode perchè prendere coscienza di non essere indispensabile rode, c'è poco da fare.. dall'altra però ti mette un po' nella pace, perchè fermarsi è un lusso che spesso non ci concediamo per senso del dovere, per dimostrare qualcosa a qualcuno, per dare un'immagine inossidabile di noi.. e invece sapere di poterlo fare perchè "se la cavano anche senza di te" è da pubblicità Mastercard... non ha prezzo!
Ci voleva la polmonite per fermarmi.. quasi un mese di stop, una ripresa lenta e faticosa e il pericolo di una ricaduta dietro l'angolo..
I dolcetti di questo periodo? Rigorosamente da fare in un batter d'occhio... questi sono stati una piacevole scoperta, fatti e rifatti per la colazione, la merenda e il dopocena dei miei prodi :)




Spugnette al limoncello (per circa 24pz.)

4 uova
200 gr zucchero
200 ml olio di semi
250 gr farina 00
100 ml latte
100 ml limoncello
1/2 bustina lievito x dolci
scorza 1/2 limone
zucchero a velo
crema pasticcera al limone (o, ancora meglio, crema chantilly)
 
  1.  zucchero e limone nel boccale - polverizzare vel.8
  2. Aggiungere le uova nel boccale: 1 min, vel.4
  3.  aggiungere olio, farina, latte, limoncello: 1 min, vel.5
  4. con lame in movimento aggiungere il lievito
  5. Versare nei pirottini e infornare: 180°C statico per 15 min circa
  6. lasciate freddare, tagliate a metà, scavare leggermente con un cucchiaino e farcite con crema e poi spolverate con zucchero a velo
 

venerdì 23 settembre 2016

Chocolate banana bread

Non proverò nemmeno a trovare delle scuse per giustificare i miei quasi 11 mesi di assenza da questi schermi.. Adoro questo mio piccolo spazio, che parla di un pezzo della mia vita che mi sta a cuore e che mi emoziona... ma la mia vita è così ricca di tanto altro.. che faccio fatica a conciliare i tempi!
Mi sono inventata questo cake per utilizzare due banane troppo mature che nessuno a casa mia degnava nemmeno di uno sguardo.. ho aggiunto anche un cicinnino di cacao per occultarne la presenza.. beh, ha funzionato perchè nel giro di un paio d'ore non c'era più nemmeno una briciola!



Chocolate banana bread

2 banane molto mature
125 g di burro morbido
2 Cucchiai di latte
2 uova
220 g zucchero
220 g farina
30 g cacao amaro
2 cucchiaini lievito per dolci

Mettere il burro nel boccale e montarlo per 3 min insieme allo zucchero vel3.
Aggiungere le banane schiacciate con una forchetta, il latte e le uova. 2 min vel4.
Aggiungere la farina e il cacao setacciato. 30 sec vel5.
Con le lame in movimento aggiungere il lievito.
Cuocere in forno caldo 170^ per 45 minuti. Fare prova stecchino .
Se si sta colorando troppo e non è ancora cotto coprire con stagnola e rimettere in forno per altri 10 minuti.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...