Pagine

lunedì 4 marzo 2013

Ciambella alle nocciole glassata

Che serata, amici.. per riuscire a fare una focaccia e una crostata gluten-free per un ospite di mia mamma sono dovuta scendere a compromessi con i due piccoli delinquenti di casa.. una palla di pasta-impasto, come la chiamano loro, e un pugnetto di farina per giocare ai pizzaioli si sono trasformati in un’arma nucleare.. il mio soggiorno era bianco ovunque, divani, tavoli, pavimento.. e loro? sguazzavano nella farina bianchi dalla testa ai piedi! mi hanno fatto venire in mente il lupo della favola dei sette capretti che, per non farsi riconoscere, andava dal mugnaio e, dopo aver tuffato le sue zampacce nere nella farina, le faceva uscire candide come quelle di mamma capra… meno male i due piccoli e instancabili mugnai, dopo un bagno ripulente e rilassante, riposano nei loro lettini, chi li avrebbe retti un minuto di più???

Torta di nocciole glassata

Ingredienti:

200 gr di farina 00
150 gr di zucchero
170 gr di nocciole tostate
100 gr di burro
2 uova
8 gr di lievito vanigliato
5 cucchiai di latte
1 dl di panna
100 gr di cioccolato al latte
riccioli di cioccolato

(Fonte: Sale&Pepe ottobre 2012)

Tritate finemente 150 gr di nocciole con 50 gr di zucchero. Montate il burro a pomata con il restante zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Unite le uova, una alla volta, con un pizzico di sale. Unite in seguito la farina setacciata con il lievito, il latte  e le nocciole tritate.
Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella di 22 cm di diametro, versatevi l'impasto e cuocete in forno caldo a 180 per circa 30 min. Lasciatela freddare, sformatela su una gratella.
Fate scaldare la panna e scioglietevi dentro il cioccolato tritato.
Fate intiepidire il composto e poi usatelo per glassare la torta, decoratela poi con le nocciole rimaste spezzettate grossolanamente.

* piatto GreenGate

6 commenti:

  1. Ah santa pazienza :)!!! Me la sto immaginando la cucina come un campo di battaglia!
    E mi sto anche immaginando una fetta di questa goduriosa ciambella materializzarsi adesso qui davanti a me! Magari :D! Dev'essere spettacolosa a dir poco. E che bella la forma dello stampo. Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Passare da te vuol dire trovare una squisitezza! Mi hai fatto venire una gran voglia, devo proprio provare a farla!
    Baci

    RispondiElimina
  3. Ciao Valeria,questa ciambella è molto golosa! Sono passata ad invitarti al mio primo contest"A tutta panna"
    http://fragole-e-panna.blogspot.it/2013/03/il-mio-primo-contest-tutta-panna.html
    Ti aspetto!!!!

    RispondiElimina
  4. che meraviglia!! Ne mangerei volentieri una fetta

    RispondiElimina
  5. golosissima questa ciambella e con i piccoli mugniai...tanta pazienza e tanto amore!
    buona serata
    Alice

    RispondiElimina
  6. magnifica e stragolosa!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...