Pagine

mercoledì 27 febbraio 2013

Puntarelle alla romana

Il bollettino medico di questi giorni ci vede impegnati a contenere i vomiti Esorcista style del piccolo che, direbbe mia nonna, anima giusta, non è riuscito a difendersi dai germi generosamente elargiti prima dalla sorella, poi dal fratello e, come se questi non bastassero, anche dalla zia. Primavera, vieni a salvarci!!!
Ho visto la mia mamma preparare mille volte quest’insalata e non ho mai sentito il desiderio di assaggiarla, vista la presenza delle acciughe, che non posso certo dire di adorare.
Poi un giorno, un po’ per noia, un po’ per gola, visto che tutti gli altri la mangiavano con gusto, ho ceduto e meno male! E’ un’insalata fantastica, di carattere e diversa dal solito binomio cupettone-belga che a me personalmente ha un po’ preso all’anima. Provatela, ve ne innamorerete…

Insalata di puntarelle

Ingredienti:

1 cespo di puntarelle
3 o 4 filetti di acciuga sott’olio
1 o 2 spicchi d’aglio
olio extravergine Dante
1 pomodoro secco sott’olio La Nicchia (facoltativo, ma ci sta di un bene…)
sale

Per prima cosa mondare le puntarelle eliminando le parti dure e fibrose e staccare i germogli sciacquandoli sotto l’acqua corrente. Tagliare ogni germoglio a striscioline (io ne lascio qualcuno intero perchè mi piace sentirne la consistenza sotto i denti). e metterli in ammollo in acqua fredda, meglio se con ghiaccio, per una mezz’oretta; il freddo farà si che le puntarelle si arriccino (se non ho tempo ometto questo passaggio e non succede niente..). Nel frattempo preparare il condimento, prendere una ciotola e mettervi i filetti di acciuga insieme al pomodoro secco e a qualche cucchiaio d’olio e all’aglio, schiacciare il tutto con una forchetta, meglio se con un mortaio. Condire le puntarelle e gustare!

* Pirofila e cucchiaio di legno Easy Life Design

3 commenti:

  1. Meno male che la butti un po' sull'ironico! L'influenza di quest'anno a sentire in giro è proprio una brutta bestia! Spero che il piccolo guarisca presto.
    Che voglia di primavera nel vedere le puntarelle. Le adoro, peccato che qui le trovo difficilmente. La tua fresca insalata è davvero stuzzicosa. Un bacio, in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  2. queste le adoro, sono veramente buone, a presto

    RispondiElimina
  3. mi piacciono un sacco, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...