Pagine

martedì 21 aprile 2009

Mantovanine

Non so voi, ma io amo il profumo del pane, panini, pagnotte..il guaio è che non ne amo soltanto il profumo, la linea può confermarlo! Mi è capitato più volte di imbattermi nelle mantovanine di Cameron, così carine, mi sembrava di sentirne il profumo uscire dal monitor.. dalle mie parti non è un pane che si trova spesso, quindi mi tocca farmelo da me!

IMG_0759 modificato

Ingredienti:

400 gr di farina 00
100 gr manitoba
15 gr di lievito di birra
210-220ml di acqua
1 cucchiaio di strutto (oppure 30/40g di olio di oliva)
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di malto o miele


Far sciogliere nell'acqua il lievito con il malto o miele, avviare l'impastatrice con la farina, aggiungere l'acqua e quando è a metà impasto mettere lo strutto, alla fine il sale.

Deve venire un impasto piuttosto solido, da non sporcare la spianatoia, impastare per 10-15 minuti e poi dare 2-3 battute alla pasta sul tavolo,
mettere a lievitare sotto campana x 30 minuti circa. Dopo la lievitazione dividere in 8 pezzi.

Tirare ogni pezzo, spianarlo con il mattarello e arrotolarlo nuovamente su se stesso, ripetere questa operazione più volte; alla fine tirare ogni singolo pezzo di pasta in una lunga striscia.

Prendere la striscia e arrotolarla tirando un pochino e cercando di non far uscire troppo i lati. Mettere a lievitare coperte con pellicola e strofinaccio per 30 minuti.

Nel frattempo accendere il forno e portare a circa 240°, scaldare anche la teglia in cui si intendono cuocere le mantovanine.

Praticare un taglietto non troppo profondo su tutta la lunghezza del panino, quindi infornare fino a colorazione desiderata. A me sono bastati circa 8 minuti a 240° e 2/3 a 200°.

Ho sottratto alle grinfie dei miei lupi affamati un panino per sentirne la morbidezza il giorno dopo.. erano morbidi! Ovviamente dentro un contenitore coperto da pellicola… Buonissimi!!

2 commenti:

  1. Ti sono venute benissimo! e sono pure buonissime!1

    RispondiElimina
  2. @Federica grazie, hai ragione, sono proprio buone, e semplici!!

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...