Pagine

giovedì 12 febbraio 2009

Canestrelli

Che delizia questi biscottini liguri!! Innevati di zucchero a velo, non c’era volta che andassi al supermarket che non mi facessero l’occhiolino per essere messi nel carrello… credo che dopo averli assaggiati in versione “home made” quelli del supermarket rimarranno lì… prepararli è stato facile e veloce (quasi quanto mangiarli…).

IMG_0017 modificato

Ingredienti:

180 g di farina 00
100 g di burro
1 tuorlo
60 g di zucchero (meglio se vanigliato)
1 pizzico di sale
la scorza grattugiata di un limone
(1/3 di stecca d vaniglia oppure 1 cucchiaino estratto vaniglia , se non usate lo zucchero vanigliato)

Preparazione:

Ho messo la farina ed il burro tagliato a pezzetti nella ciotola dell’impastatrice insieme al sale ed allo zucchero quando il composto ha assunto un aspetto bricioloso ho unito il tuorlo e la scorza di limone, impastato per un altro minuto fino ad avere una pasta soda e liscia.

Ho avvolto la pasta nella pellicola trasparente e l’ho messa in frigo per circa 30 minuti. 

Ho preso la pasta e l’ho stesa su un piano infarinato ad uno spessore di circa mezzo cm abbondante quindi ho utilizzato un tagliabiscotti a forma di fiore da 5 cm di diametro per fare le formine e per ritagliare il centro ho utilizzato il tappo di un pennarello. Ho disposto i biscotti su una teglia ricoperta di carta forno ed infornato a 180° per circa 6-8 minuti (i tempi di cottura sono assolutamente soggettivi… il mio forno è una bomba, è possibile che in qualche altro forno li si debba lasciare qualche minuto in più – non devono comunque prendere colore).

Staccateli delicatamente dalla teglia con una spatola, mentre sono ancora caldi e morbidi, e poneteli a raffreddare su una griglia. Quando saranno freddi, cospargeteli con abbondante zucchero a velo.


Questo sapore burroso, l’aroma vanigliato… sono veramente sublimi… mi sono svegliata con l’idea di una bella tazzona di latte caldo e i miei canestrelli che ci facevano il bagno… invece … il maritino e l’adorabile figliolo avevano avuto la stessa idea…

3 commenti:

  1. che belli... mi viene voglia di provare a farli...

    RispondiElimina
  2. Brava ti son venuti proprio bene questi canestrelli

    RispondiElimina
  3. io li faccio con i tuorli sodi...e vengono una delizia. Vienimi a trovare se ti va. Mi trovi tra i tuoi sostenitori.
    a presto
    angela
    http://lericettediangela.blogspot.com/

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...