Pagine

mercoledì 29 ottobre 2008

Croissants




Lievitino

110 g di farina 00
55 g di farina Manitoba
75 g di latte tiepido
25 g di lievito
2 cucchiaini di zucchero
Ho impastato i vari ingredienti ed ho messo a lievitare per 1 h.

Impasto
190 g di farina 00
145 g di farina Manitoba
125 g di acqua fredda
75 g di burro a pezzetti
25 g di strutto
1 uovo + 1 tuorlo
50 g di zucchero (se si farciscono con crema, marmellata o Nutella, aumentare a 100 gr. se i lasciano vuoti)
10 g di sale
scorza grattugiata di mezzo limone
il lievitino

Spennellatura
Un tuorlo ed un po' di latte

Procedimento:
Ho impastato il tutto aggiungendo il sale quasi alla fine. Ho lavorato un po' a mano e poi ho steso la pasta formando un rettangolo aiutandomi con un po' di farina. Ho aggiunto 80 g di burro a pezzetti per la sfogliatura disponendo il burro solo su 3/4 della sfoglia.Ho piegato a libro , prima la parte senza burro portandola verso il centro e poi la parte superiore. Ho eseguito 3 giri, come per la pasta sfoglia, mettendo tra un giro e l'altro la pasta ricoperta da pellicola in frigo per 30'. Ho poi steso la pasta in un grande rettangolo , l'ho tagliato a metà orizzontalmente ed ho tagliato i vari triangoli. Ho formato i croissant e li ho congelati. Sabato sera li ho tolti dal congelatore e li ho fatti lievitare tutta la notte a temperatura ambiente. Domenica mattina li ho spennellati con tuorlo e latte e infornato a 180° fino a colorazione.

Alternativa:
Dopo la formatura lasciare in frigo tutta la notte coperti da pellicola. La mattina dopo tirare fuori 2 orette prima di infornare.

Una via di mezzo tra le brioches e le conchiglie di sfoglia.. Ottimi!!! Grazie Ludi!

1 commento:

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...