Pagine

mercoledì 16 aprile 2008

Mirto

250 gr. bacche di mirto mature
350 gr. alcool a 95°
250 gr. zucchero
350 gr. acqua

Mettere le bacche in un vaso di vetro a chiusura ermetica.
Ricoprire con l'alcool e lasciarle macerare per almeno un mese, agitando il recipiente
ogni 2 o 3 giorni.
Eliminare le parti solide, spremendo le bacche e filtrando il liquido con un canovaccio.

Per lo sciroppo:
Sciogliere lo zucchero nell'acqua bollente e lasciar raffreddare.
A freddo unire al mirto base, aggiungere l'alcool, agitare e mescolare.
Filtrare poi con una garza fitta.
Far riposare un paio di giorni e poi imbottigliare.
Lasciar stagionare per mesi in luogo fresco e buio.

Il top lo raggiunge dopo un anno di stagionatura..

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...