Pagine

lunedì 30 giugno 2014

Burro di arachidi

Io e la mia mania di rifare a casa tutto quello che passa negli scaffali del supermarket… dai sofficini alle macine, dal formaggio ai buondì, nella mia cucina c’è passato un po’ di tutto.. oggi tocca al burro di arachidi fatto in casa, realizzarlo è stato molto semplice, basta avere un frullatore potente. Prossimo utilizzo: gelato al burro di arachidi, sempre che anche quel dannato vasetto stavolta non finisca a cucchiaiate!

Burro di arachidi

Ingredienti:

500 gr. di arachidi sgusciate
1 cucchiaino di zucchero di canna
1 pizzico di sale
5 gr. di miele
4 cucchiai di olio di semi di arachide

Preparazione:
Per preparare il burro di arachidi iniziate con la tostatura delle arachidi: foderate una placca con carta forno e disponetevi le arachidi in modo che non si sovrappongano, poi infornatele a forno già caldo per 15 minuti a 170°C.
Quando le arachidi saranno scurite, toglietele dal forno e trasferitele nel vaso del mixer; aggiungete lo zucchero di canna e frullate fino a ottenere un composto già abbastanza cremoso; a questo punto unite anche il miele, l'olio di semi di arachide e il sale e azionate nuovamente il mixer per 3 minuti circa.
Quando il composto sarà cremoso, spegnete il mixer ed eventualmente regolate di sale o zucchero; se aggiungete un ingrediente, mixate di nuovo per 30 secondi.Trasferite il burro di arachidi ottenuto in un vasetto a chiusura ermetica e conservatelo in frigorifero. Potete consumarlo appena preparato, non ha bisogno di riposare.

3 commenti:

  1. ...E io adoro te e la tua mania di fare le cose in casa!!! ;-)
    E' anche una mia mania, e questo inverno avevo acquistato una quantità industriale di arachidi per farne il burro. Solo, io pensavo di tostarle e frullarle, aggiungendo al massimo un pizzico di sale, e poi per mancanza di tempo non ne ho più fatto niente, e mi sono pappata tutte le arachidi. :-D
    La tua ricetta mi piace da pazzi e qualcosa mi dice che la replicherò!!!
    Grazie mille!

    RispondiElimina
  2. un'ottima mania quella di rifare in casa quello che si vede in giro. prendere l'ispirazione e poi ricreare le cose in modo più sicuro dato che sappiamo cosa ci mettiamo dentro! il burro d'arachidi anch'io lo faccio in casa ormai, anche se non posso farlo spesso, altrimenti rischio di mangiarmelo a cucchiaiate!!!

    RispondiElimina
  3. Abbiamo la stessa mania, Valeria!!
    E grazie pubblicamente per avermi ricordato di partecipare allo starbook redone, con quelle Melanzane con cous cous e yogurt, visto come è andato a finire!!
    ;-)

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...