Pagine

venerdì 6 giugno 2014

Biscolatte

Fin da quando ero bambina, la mia colazione è sempre stata caffellatte e biscotti.
Quasi fatico a capire quelli che, alle sei del mattino, hanno voglia di mettersi a preparare il thè o quelli che riescono a mandare giù uno yogurt gelido, quando ancora tutto il tuo corpo è avvolto dal calore del sonno.
Ogni estate ci provo a comprare una scatola di cereali, ma puntualmente a fine estate la ritrovo, semipiena, sulla mensola della cucina.
Niente.
La colazione continua ad essere caffellatte e biscotti – o fette biscottate e pane abbrustolito nei periodi di dieta :)
Quello che mi piaceva da impazzire, poi, era tuffare due o tre biscotti nell’ultimo dito di caffellatte e lasciarli lì ad ammorbidirsi fino a poter mangiare quella dolce e cremosa zuppetta con il cucchiaino.
E penso ai miei figli che mi stanno facendo sviluppare dei bicipiti da culturista a forza di agitare furiosamente  i loro biberon, per scongiurare la seppur minima presenza di briciole o che, dopo aver pucciato i biscotti nella loro tazza di latte, se lo bevono con la cannuccia, così le briciole rimangono sul fondo oppure si armano di colino e filtrano il latte bricioloso. Che generazione complicata!
Ecco, questi sono perfetti per le mie colazioni, friabilissimi, si sciolgono in bocca, e poi il nome la dice tutta sulla capacità di questo biscotto di inzupparsi ben bene di latte..
Biscolatte
Biscolatte
(da Croissant e biscotti di Luca Montersino)
Ingredienti:
485 g di farina 00
65 g di amido di riso Naturei
200 g di zucchero semolato
200 g di burro morbido
85 g di uova intere
20 g di sciroppo di glucosio
2 g di sale
4 g di lievito per dolci
1 baccello di vaniglia

Lavorate il burro con lo zucchero e lo sciroppo di glucosio, unite le
uova, la panna, il sale e la vaniglia. Incorporate la farina setacciata con l'amido ed il lievito.
Lasciate riposare l'impasto in frigo per un'ora, quindi stendetelo allo spessore di 1,5 cm.
Con un coppapasta ricavate dei dischi e, con l'aiuto di un coppapasta più piccolo, premete
al centro di ogni biscotto e ricavate degli anelli. Depositate i biscotti in una teglia rivestita
con carta forno,  fateli cuocere in forno a 160° per circa 20 minuti

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...