Pagine

mercoledì 12 dicembre 2012

Biscottoni per colazione

Malgrado l'aspetto imponente e cicciottoso, questi biscotti sono leggeri e friabili. Con queste dosi me ne sono usciti davvero tanti perciò, nonostante il nostro proverbiale appetito, sono durati una settimana, rimanendo perfetti sino all'ultimo morso. Sto rivalutando l'ammoniaca per dolci, sempre guardata con sospetto e snobbata a favore del più tranquillizzante lievito vanigliato, ma essendo perennemente alla ricerca di biscotti buoni e leggeri per la colazione, e sperimentando quindi le ricette più svariate, mi sto rendendo conto che l'ammoniaca in questo dà un grosso aiuto, permettendo di ottenere un prodotto friabile, leggero, che dura a lungo e soprattutto non lasciando nessuna traccia di sè, nè nell'odore, nè tantomeno nel sapore.
Biscotti per la prima colazione
Biscottoni per colazione
di Maria Pia Trubiani
1 kg di farina 00
4 uova
200g di olio extravergine delicato (per me Dante)
400g di zucchero + qualche cucchiaio.
120g di latte
2 bustine di vanillina
scorza di 1 limone grattugiata
20g di ammoniaca per dolci
Scaldare il latte e sciogliervi l’ammoniaca .Diventa un composto cremoso. Montare le uova + lo zucchero ( frullino vel. 4 per 15 minuti). Sempre montando versare poco alla volta l’olio e poi il latte +ammoniaca in modo da non smontare il composto .Quindi la vanillina e la scorza del limone. Togliere il frullino e inserire la frusta a K e la vel minima. Setacciare la farina e versarla 1 cucchiaio alla volta al composto .
Si forma un composto omogeneo simile alla frolla, che non si attacca alla spianatoia.
Staccare un pezzo e formare un cilindro ( come per gli gnocchi), staccare i biscotti della lunghezza di 10-12 cm, appiattirli delicatamente, spennellarli con il latte e con un cucchiaino cospargerli di zucchero (io me ne sono dimenticata, si vede!!).
Mettere i biscotti nella placca foderata con carta forno , distanziandoli molto.
Forno a 180 ° per 15 minuti, o fino a quando i biscotti sono gonfi e dorati.
* tagliere Algia
* grattugia Microplane

3 commenti:

  1. Sono proprio i biscotti cicciottosi che mi piace tanto inzuppare in una bella tazzona di latte bianco e che la prosciugano a metà! Te ne rubo un paio per domattina :D! Baci, buona serata

    RispondiElimina
  2. Ma che bei biscottoni da inzuppo.. e pure con olio anzichè burro!! Io l'ammoniaca per dolci non l'ho mai provata.. ma dove si comrpa??? smackk

    RispondiElimina
  3. belli e super golosi, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...