Pagine

lunedì 20 agosto 2012

Fiori di zucca in pastella croccante con lievito

Mia figlia impazzisce per i fiori di zucca.. secondo me è attratta dal colore e dal fatto che al supermarket non si trovano, perciò ogni volta che facciamo un salto al mercato ce ne andiamo con 2 mazzetti di questi deliziosi fiorellini gialli! Ecco la versione pastellata con lievito di birra, buonissima, l'unica noia è quella di ricordarsi di prepararla diverse ore prima dell'utilizzo, con queste temperature basta anche all'ora di pranzo per gustare alla sera un ottimo fritto.. in preda al delirio da frittura, e complice la pastella che mi è avanzata, ho affettato anche una melanzana, una zucchina, una cipolla.. ci siamo leccati i baffi, quando ce vò, ce vò!!

Fiori di zucca in pastella

Ingredienti:

  • 12 fiori di zucca
  • 3 filetti di acciuga
  • 100 g di mozzarella sgocciolata
Per la pastella:
  • 250 g di farina 00
  • 275 g di acqua a temperatura ambiente
  • 1 uovo piccolo
  • 3 g di lievito di birra
  • 1 pizzico di sale
  • Olio di semi di girasole Dante per la frittura

(ricetta di Laura Ravaioli)

In una ciotola sbriciolare il lievito nell’acqua. Mischiare il lievito alla farina setacciata e messa in un’ampia ciotola. Aggiungere l’uovo ed il sale. Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Coprire con pellicola e mettere nella parte bassa del frigo per 6-8 ore.

Pulire i fiori di zucca levando il pistillo e i filamenti esterni, lasciare un pezzetto del gambo, facendo attenzione a non romperli.

Fare a pezzetti la mozzarella e i filetti di acciuga. Farcire i fiori di zucca col ripieno, chiuderne l’estremità girandola a caramella, passarli nella pastella e calarli nell'olio già caldo, girandoli a metà cottura. Scolare su carta assorbente, salare e servire!

4 commenti:

  1. ho copiato la ricetta della pastella croccante, la proverò per le melenzane,grazie!

    RispondiElimina
  2. Buonissimi, immagino anche il profumino!!!!!!!!!!Ciao

    RispondiElimina
  3. un must della stagione ma sempre ottimi, ma non li avevo mai provati con il lievito!

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...