Pagine

venerdì 13 luglio 2012

Biscotti salati al parmigiano e semi di papavero

E' ufficiale. Il febbrone del piccolo che ci ha accompagnato da domenica ad avantieri era l'anticamera della sesta malattia, che si è rivelata ieri in tutta la sua noiosità con un esantema bestiale.. ok, meno una. Alla fine mi aggrappo alla speranza che, avendo fatto nell'anno appena trascorso il pieno di anticorpi, magari, negli anni a venire, vivrà di rendita... chissà!
Intanto le serate in qualche modo vanno passate e tra una costruzione e l'altra, un disegno e l'altro, ci passa anche qualche etto di farina e un po' di burro.. una teglia di biscottini è d'obbligo, anche con queste temperature e anche se il marito non si è ancora degnato di comprarmi un ventilatore!!

Biscotti salati al parmigiano e semi di papavero

Ingredienti:

200 gr. farina Molino Chiavazza
100 gr. burro
1 tuorlo
75 gr. parmigiano grattugiato
1 pizzico di sale
2 cucchiai semini di papavero Melandri Gaudenzio

Idea per servire: un velo di salsa di cipolle ci sta divinamente!!

(Fonte: Cavoletto di Bruxelles)

Mettere nella ciotola dell'impastatrice tutti gli ingredienti tranne il tuorlo e i semini che aggiungeremo successivamente e, se servono, alcuni cucchiai di acqua fredda sino ad ottenere una sorta di pasta frolla salata.
Fare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e mettere in frigo a riposare per almeno mezz'ora.
A questo punto infarinare la spianatoia, stendere la pasta con un mattarello e dare uno spessore di circa 3 mm.
Con un tagliapasta o delle formine, formare i biscotti...io ho utilizzato i cutter a forma di alga e di foglia Silikomart perchè mi ricordano le stelle marine e il mare!!
Disporli su una teglia rivestita di carta forno e infornare a 180° per circa 15 minuti, comunque sino a doratura.

* vassoio CHS Group

1 commento:

  1. Mi spiace per il piccolo, con il caldo è dura.I biscotti salati sono molto sfiziosi.Ciao.

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...