Pagine

martedì 26 gennaio 2010

Minicroissants salati

Spesso mi capita che qualche amica assidua frequentatrice del blog si lamenti del fatto che le ricette dolci superano di gran lunga quelle salate.. beh, che i dolci siano stati il mio primo amore non è un segreto! diversamente avrei chiamato questo blog Salati&Dintorni! E’ vero anche che non si può vivere di solo dolce e quindi per forza di cose piano piano le ricette salate stanno trovando spazio nel mio ricettario.. questa dei minicroissants salati è una ricetta vincente, un vero jolly da utilizzare in caso di cene, buffet, festicciole, proviene dal blog di Luxus ed è da provare! Io l’ho già fatta in diverse occasioni ed ha sempre riscosso un enorme successo!

Minicroissants salati

Ingredienti:

500 gr di farina 00
200gr di acqua
50 gr di latte
50 gr di olio (io ho usato olio di semi)
15 gr di sale
5 gr di zucchero (si può raddoppiare per un miglior contrasto dolce/salato)
10 gr di Lievito di Birra

erbe aromatiche fresche (o anche secche) a piacere da unire all'impasto, spezie e semini tipo sesamo o papavero per la parte esterna (io purtroppo non ho mai erbe aromatiche fresche a disposizione quindi non le ho messe..)

affettati misti, mousse di tonno o di prosciutto per farcire

Sciogliere nei liquidi intiepiditi il lievito e lo zucchero, impastare con la farina e lavorare per qualche minuto, aggiungere il sale e lavorare ancora bene per una decina di minuti. Questo è il momento di aggiungere le erbe aromatiche, se gradite.

Mettere l’impasto a lievitare in luogo tiepido coperto da pellicola per circa 2 ore, adesso che c’è caldo a me è bastata un’ora e poco più.

Una volta passato il tempo dividere in tre parti l'impasto, stendere a cerchio ogni pezzo e ricavarne 16 spicchi, arrotolare ogni spicchio partendo dalla parte più larga.

Disporre i minicroissants nelle teglie, coprirli con pellicola e lasciarli lievitare fino al raddoppio. Spennellarli (o meglio ancora, vaporizzarli) con abbondante latte ed infornare a 200° per una decina di minuti o comunque fino a doratura. Appena sfornati nebulizzare ancora col latte (questo renderà ancora più morbida la crosta) e far raffreddare su una gratella.

Eccoli farciti con mousse di tonno, insalata e pomodoro. Spettacolari!!!

Minicroissants salati2

19 commenti:

  1. quanto mi piacciono!! io uso una ricetta molto simile, faccio 100 di acqua e 100 di latte, vengono sempre buonissimi!!

    RispondiElimina
  2. che carini! Ottimi per un bell'aperitivo!

    RispondiElimina
  3. troppo carini!!!
    bellissima idea!

    RispondiElimina
  4. deliziosi ! mi erano sfuggiti da Luxus ! brava

    RispondiElimina
  5. favolsi per accompagnare un aperitivo!

    RispondiElimina
  6. Ma che belli ciccioni ti son riusciti!! e sfiziosi con tutte queste varianti di farcitura!! bravissima!
    baci baci

    RispondiElimina
  7. stupendi!!! io non ne sarei capace!!! unbacione

    RispondiElimina
  8. questi li copio subito subito.
    Ho giusto una festa da organizzare!

    RispondiElimina
  9. Che belli!! Ottimi per un aperitivo e molto versatili, si prestano ad ogni tipo di condimento...insomma...per tutti i gusti...complimenti

    RispondiElimina
  10. oh mamma che fameeeee.... meravigliosi questi cornetti, complimenti!

    RispondiElimina
  11. Ma che carini!!! quest ricettal a devo proprio provare!

    RispondiElimina
  12. Che buoni che sono!!li faccio anch'io e sono proprio gli stessi di luxus!!

    che belli che li hai fatti!!

    RispondiElimina
  13. Fantastici mi segno la ricetta! Lauradv

    RispondiElimina
  14. Ma sono stupendi!! Non immagini neppure che gola mi facciano! Davvero molto sfiziosi, hanno un aspetto invitantissimo.

    Un bacione...

    Ele :)

    RispondiElimina
  15. Questi sono da provare assolutamente!!!

    RispondiElimina
  16. ciao! dopo aver visto questa ricetta sul tuo blog l'ho subito provata! i minicroissant sono buonissimi, da mangiare con il salato ma anche con il dolce. ti faccio i miei complimenti per tutto il blog, e spero che vorrai venire a visitare il mio nuovo e semplice blog! a presto
    http://musicadamangiare.blogspot.com/

    RispondiElimina
  17. Salati sono anche più buoniii
    carinissimi, sei davvero brava!
    Elisa

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...