Pagine

domenica 7 giugno 2009

Pâte à quiche (di Christophe Felder)

Presa dal Cavoletto, ecco un’ottima base per fare delle quiches e torte salate in alternativa alla solita pasta sfoglia o briseè. E’ un impasto favoloso, molto elastico, si stende benissimo! E come gusto? Buono, fragrante.. e poi ci si mette solo qualche minuto a farlo.. Questa pasta mi è servita per realizzare 2 quiches in occasione della comunione di mio fratello, una con le zucchine e una con gli asparagi.. ottime, non ho trovato nemmeno le briciole nel piatto! Insomma, ve la consiglio davvero!

Pate a quiche

Ingredienti:

200 g di farina 00
5 g di sale
90 g burro a pezzetti
1 uovo
20 g di acqua

(ricetta di Christophe Felder)

Lavorare la farina insieme al sale e al burro freddo finchè non si saranno perfettamente amalgamati. Unire l’uovo intero e l’acqua continuando ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Coprire con pellicola e lasciar riposare in frigo per 2 ore.

Stendete la pasta con il mattarello su un foglio di carta forno portandola ad uno spessore di circa 3 mm rivestire uno stampo rotondo da 24 cm di diametro.

3 commenti:

  1. grazie per questa ricetta, la proverò!

    RispondiElimina
  2. ciao valeria, sono una collega i cookaforum
    sono risalita al tuo blog dalla foto del cheesecake
    carino il tuo blog, lo aggiungo subito ai preferiti ;)

    ciao

    Serena

    RispondiElimina
  3. Ciao,
    che ne dici se mi servo anche della tua pasta?
    Un saluto ancora
    Kemi

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...