Pagine

mercoledì 14 gennaio 2009

Spaghetti alla carbonara

Credo di aver assaggiato per la prima volta la pasta alla carbonara qualche mese fa... non mi ha mai entusiasmato l'idea di mangiare pasta condita con uovo, semicrudo per giunta! Poi l'invito a casa di Andreina e ... la carbonara! Mamma che buona... ho provato a rifarla, forse l'avrei dovuta far rapprendere un pochino di più, ma avevo paura di fare una frittatina...

 100_5501 modificato

Ingredienti (4 persone):

400 gr. spaghetti (grossi, quelli da almeno 8 min. di cottura)
4 uova
200 gr. pancetta affumicata (o guanciale)
pecorino grattugiato qb
olio extravergine, 2 cucchiai
sale qb
 

 

Procedimento:

Mettere sul fuoco una pentola contenente abbondante acqua. Nel salare l'acqua tenete presente che il condimento sarà molto sapido per la presenza della pancetta e del pecorino, quindi andateci piano!

Scaldare l’olio su una padella e, una volta caldo, metterci la pancetta tagliata a dadini. Cucinare a fuoco medio fino a che il grasso non si è sciolto e la pancetta non è diventata quasi croccante.

Prendete una ciotola abbastanza capiente (ci dovremo mettere la pasta) e sbatterci le uova. Aggiungere il pecorino e il pepe e continuare a sbattere fino a quando il tutto non diventa omogeneo. Quando la pasta è quasi pronta, unite la pancetta all’impasto fatto con le uova.

Scolare bene la pasta, quindi versarla ben calda nell’impasto di uova e pancetta, mescolando bene il tutto e facendo in modo che il calore degli spaghetti cuociano le uova fino a rapprenderle leggermente. Se la pasta risulta troppo secca, agguingere ancora un cucchiaio di olio di oliva crudo.

Se decidete di fare la carbonara, saltate pure il secondo.... basta un'insalata!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...