Pagine

venerdì 23 gennaio 2009

Crema pasticcera

Ho passato anni della mia vita ad evitare di preparare, se non strettamente necessario, questa crema, madre di tutte le creme, solo per evitare di buttare gli albumi o di scervellarmi a fare qualcosa di diverso dalle solite meringhette…

Poi ho conosciuto Paoletta e ho scoperto la “sua” crema! La ricetta prevede l’utilizzo di uova intere, perchè, per chi non lo sapesse (mi metto prima della fila..) l’albume è un ottimo addensante naturale!

Il risultato è una crema delicatissima e profumata che si adatta benissimo a qualsiasi preparazione:

foto 705

Ingredienti:
500 ml di latte fresco
scorza 1/2 limone
2 uova intere
40 gr. di farina
150 gr. di zucchero
1 pizzico di sale

Procedimento:
Mettere in un pentolino il latte e la scorza di limone e portare quasi a bollore.
Nel frattempo sbattere bene le uova con lo zucchero e il pizzico di sale. Aggiungo la farina setacciata e mescolo ancora un po', poi aggiungo il latte filtrato. Mettere a fuoco bassissimo mescolando sempre con una frusta a mano. In 3' circa la crema è pronta.

Varianti: 1/2 baccello di vaniglia al posto della scorza di limone e 200 ml. di panna fresca da sostituire ad altrettanti ml. di latte..

1 commento:

  1. Stupenda questa variante, la proverò di sicuro! Anche se gli albumi in genere non ho problemi a riciclarli, i miei cani ne vanno ghiotti!
    Ciao
    Valeria

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...