Pagine

venerdì 7 febbraio 2014

Frittelle di ricotta

Tra i dolci di carnevale, questi sono tra i più facili e veloci da realizzare, bastano pochi minuti per avere un bel vassoio di bocconcini caldi e zuccherosi, uno tira l’altro!! Ecco come preparare le frittelle di carnevale:
Frittelle alla ricotta
Ingredienti :
500 g di ricotta
2 uova
La scorza grattugiata di un limone
4 cucchiai di zucchero
farina q.b. per ottenere un impasto sodo ma morbido da poter prendere con 2 cucchiai
1/2 cucchiaino di lievito per dolci (facoltativo) Naturei
Un pizzico di cannella
Un pizzico di sale

Zucchero a velo per decorare
Abbondante olio di semi di arachide per friggere

Mettete in una terrina ricotta con la farina (e l’eventuale lievito setacciato), lo zucchero, le uova e un pizzico di sale. Lavorate a lungo con un cucchiaio di legno, quindi aggiungete la scorza di limone grattugiata e la cannella. Mescolate ancora fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo, che lascerete riposare per cinque minuti.
Mettete l'olio in una padella per friggere e, appena sarà caldo, versate a cucchiaiate il composto, formando delle frittelle rotonde. Fatele dorare a fuoco non troppo vivace. Una volta pronte, togliete le frittelle dall'olio con la paletta forata, passatele nella carta assorbente e disponetele nel piatto di portata ben cosparse di zucchero a velo. Servitele possibilmente calde.

3 commenti:

  1. quanto mi ispirano queste frittelle! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/
    da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...