Pagine

sabato 22 febbraio 2014

Ciambelle sarde

Ecco una fantastica ricetta per preparare le ciambelline tradizionali sarde. Mi piace provare le ricette di cucina tradizionali della mia terra, è un meraviglioso modo per non dimenticare le nostre origini.. lo sa bene mia suocera dalla quale attingo a piene mani consigli e ricette della tradizione sarda.
Ciambelle sarde
Ciambelline doppie di Ylenia
Ingredienti:
1 kg di farina
2 bustine di lievito Naturei
400 gr di zucchero
350 gr di strutto
6 uova medie
scorza di 2 limoni grattugiati
*se vuoi, un pizzico di cannella
*se vuoi, 2 cucchiai di liquore Strega
(Fonte: I dolci di Pinella)
Accendere il forno a 175°C. Setacciare la farina con il lievito per alcune volte. Lavorare brevemente le uova con lo zucchero, aggiungere lo strutto morbido ma non fuso, il limone, gli aromi ed infine la farina. Impastare, tirare la sfoglia e ritagliare le ciambelle con il bordo smerlato in due dimensioni. alle piccole, praticare un buco con un beccuccio da sac à poche. Infornare fino a leggera doratura. Spolverizzare le ciambelline piccole con zucchero al velo vanigliato- Mettere un po' di marmellata sulla ciambella grande, ricoprire con la piccola e se necessario riempire il foro con altra marmellata.

1 commento:

  1. come son belle a forma di cuoricino! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...