Pagine

mercoledì 27 novembre 2013

Cavolini di Bruxelles, mela e Asiago

Anche qui in Sardegna è caduta la prima neve della stagione.. dopo tanta acqua, la neve.. la furia di Cleopatra ha lasciato cicatrici indelebili, ma qui ci si rimbocca le maniche e a muso duro si continua, o si ricomincia, a vivere..
Non avevo mai assaggiato i cavolini di Bruxelles, a casa mia non vanno molto i cavoli di qualsiasi tipo, ma ho voluto comunque fare un tentativo preparando quest’insalata ingannevole, tant’è che il Boss se ne è servita un bel po’ prima di risputarsela sulla mano alla prima forchettata…è solo prevenuto, io l’ho gradita, fresca, buona, croccante ed energetica, un contorno-quasi-secondo leggero e sfizioso.

Insalata mele e cavolini bruxelles

Cavolini di Bruxelles, mela e Asiago
(da Vegetariano Gourmand di Hugh Fearnely-Whittingstall)

Ingredienti:

50 gr. nocciole, noci pecan o mandorle (facoltativo)
150 gr. cavolini di Bruxelles, privati delle foglie esterne e affettati finemente
qualche rametto di timo (solo le foglie) tritato grossolanamente
succo di limone
2 cucchiai olio extravergine di oliva
1 mela croccante
35 gr. Asiago
sale e pepe macinato fresco

Se usate la frutta secca, preriscaldate il forno a 180°. Disponete la frutta su una teglia e tostatela in forno per 8-10 minuti, fino a quando non è fragrante. Se la frutta secca ha la buccia, avvolgetela per un minuto in un tovagliolo pulito, quindi strofinatela vigorosamente per ripulirla. Tagliatela grossolanamente (o lasciatela intera, se preferite).

Mettete i cavolini finemente affettati in una ciotola e aggiungete il succo di limone, l’olio di oliva, il timo e sale e pepe in abbondanza. Scuotete bene il tutto.

Tagliate in quarti la mela, togliete il torsolo e poi affettatela finemente nella ciotola, quindi mescolatela ai cavolini. Sbriciolate l’Asiago e mescolate di nuovo con delicatezza.

Servite subito l’insalata cospargendola con la frutta secca, se la gradite.

Con questa ricetta partecipo allo Starbooks Redone:

600613_10200572709589875_1958212842_n

4 commenti:

  1. non ho mai mangiato questi cavolini di Bruxelles. Mi devo riproporre di farlo. Mi piacciono le insalate. Ciao Un grande augurio per la nostra Sardegna

    RispondiElimina
  2. ahahahah addirittura risputata! :D :D
    anch'io non amo particolarmente i cavolini, ma questa ricetta credo mi piacerebbe :)
    grazie per aver partecipato ancora :)))

    RispondiElimina
  3. Questa è una delle ricette che avrei voluto provare, appetitosa e freschissima... e a me i cavoletti di Bruxelles piacciono un sacco!

    RispondiElimina
  4. Ciao Valeria, avrei bisogno di parlarti in privato.
    Per cortesia puoi contattarmi? marellla (con tre elle) chiocciola hotmail.it

    Grazie e... tanti auguri di Buon Anno!!! :-))))))))))

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...