Pagine

lunedì 27 giugno 2011

Torta allo yogurt dell'Araba

I miei post ormai hanno una cadenza bi/trisettimanale, quando va bene..
Il tempo a disposizione è quello che è, c'è chi riesce ad organizzarsi meglio e a fare tutto e bene.. io probabilmente rientro nella categoria di quelli che se vogliono fare tutto, lo fanno certamente male e se invece si limitano a fare solo qualcosa le probabilità che lo facciano male non si azzerano, ma si abbassano solo leggermente... mentre meditavo su cosa scrivere consideravo che con ogni probabilità questo sarà il mio ultimo post da donna pseudo-libera... il nuovo arrivo già bussa alla porta e chissà... chissà come andrà.. magari è la volta buona che l'organizzazione entrerà a far parte della mia quotidianità (che figo, ho fatto pure la rima)!

Quando ho letto del giveaway di Stefania non ho avuto dubbi nel proporre questa ricetta, primo perchè adoro le ricette con una storia, le ricette del cuore insomma, secondo perchè era l'ultima ricetta della Stefy provata e terzo perchè in fondo io con la torta allo yogurt non ho mai avuto un buon rapporto! So che sto per dire un'idiozia, ma se per caso non avete idea di chi sia Stefania, fatevi un giro sul suo blog e sarà amore a prima vista!
Il fatto che ci siano poi in palio 3 termometri e 3 cannelli da pasticceria è assolutamente ininfluente ai fini della partecipazione... (io comunque corro per il termometro :-D)

TORTA ALLO YOGURT ( per una teglia da 24 cm)

un barattolino di yogurt bianco naturale
un barattolino e mezzo di zucchero
3 barattolini di farina
un barattolino d'olio di semi
3 uova intere
una bustina di lievito
zucchero vanigliato, o estratto di vaniglia
due dita di latte
zucchero semolato extra, per la copertura

Mettere lo yogurt in una ciotola e tenere il barattolino vuoto come misurino. Aggiungere allo yogurt tutti gli altri ingredienti tranne il latte e il lievito, mescolando con un cucchiaio di legno, oppure con delle fruste.
Mettere il latte in un bicchiere e sciogliervi la bustina di lievito girando continuamente con un cucchiaino, appena diventa spumoso e tende a crescere versarlo nell'impasto e girare molto bene con un mestolo.
Versare il composto in una teglia imburrata e infarinata ( o coperta con carta forno) e spolverizzarlo con abbondante zucchero semolato, che in cottura si alzera' leggermente formando una crosticina buonissima.
Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 45 minuti.

banner giveway

10 commenti:

  1. Che bella ti è venuta!!!
    Una crosticina perfetta :-)

    Grazie ed in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  2. Sempre buonissima la torta allo yogurt. I sapori semplici e genuini restano sempre i miei preferiti. Baci, buona giornata

    RispondiElimina
  3. Un classico che piace sempre...se poi è dell'araba, successo garantito!

    RispondiElimina
  4. Questa ricetta è ormai un classico di ogni cucina... a me la diede un'amica ed è sempre di sicuro successo!
    ciao : )

    RispondiElimina
  5. Complimenti ti è venuta davvero bene!!!!a colazione è ottima!!! un abbraccio :)

    RispondiElimina
  6. Anche io concorro per il termometro...da brava sportiva ti dico in bocca a lupo!

    RispondiElimina
  7. Perfetta per colazione! In bocca al lupo per il giveaway!

    RispondiElimina
  8. La torta allo yogurt è la mia preferita per la colazione, anche io la faccio con queste stesse dosi, è ottima! Smack.

    RispondiElimina
  9. Ciao! dopo il contest sulla Fotografia eccone un altro altrettanto stimolante!! Bicchierini golosi da proporre??
    prova a legger, potrebbe sembrare complicato, ma basta seguire la gola ;) e farsi trasportare dalla fantasia che vendo non ti manca...

    http://archcook.blogspot.com/2011/07/vinci-un-coffee-design-kit-con-la.html

    a presto!!

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...