Pagine

lunedì 6 aprile 2020

Torta alla Coca Cola

I bambini sono a casa ormai da un mese e noi da poco meno.. la primavera comincia a farsi vedere e sentire, anche dobbiamo limitarci ad assaporarla dal balcone. Il nostro cortile, così insignificante, è diventato il più bel diversivo al soggiorno che potessimo mai desiderare.. biciclette, pattini, un pallone e in un attimo siamo al parco, il sole che ci riscalda, quasi brucia a momenti, finalmente qualche gocciolina di sudore sui loro visini arrossati ed accaldati. Oggi i video-compiti possono aspettare, abbiamo da scaricare qualche quintale di energia accumulata .
Questa torta è stata una piacevolissima scoperta. Avete presente quando, dopo una cena o una merenda, avanza un fondino di Coca Cola che nessuno beve perché ormai completamente sgasata? Ecco, d'ora in poi il problema Coca Cola avanzata non esisterà più, perché questa torta è talmente deliziosa che sono sicura che la farete avanzare apposta!
TORTA AL CIOCCOLATO E COCA COLA
( per una teglia da 20-22 cm)
240g di farina
250 g di zucchero
250 ml di Coca Cola
125 ml di latticello, oppure yogurt bianco
mezzo cucchiaino scarso  di sale
un cucchiaino scarso di lievito
mezzo cucchiaino di bicarbonato
200 g di burro
30 g di cacao amaro
2 uova intere
per la glassa al cacao e Coca Cola ( gluten free)
100 g di burro
40 ml di Coca Cola
3 cucchiai di cacao amaro
la punta di un cucchiaino di sale
200 g di zucchero a velo

Mischiare in una terrina la farina, il sale, lo zucchero, il lievito ed il bicarbonato.
In un pentolino mettere il burro, la Coca Cola, il cacao e lo yogurt ( o il latticello, se lo trovate).
Portare il composto a bollore sempre girando in modo che non si formino grumi, quindi togliere dal fuoco e versare lentamente, a filo, sul composto di farina girando vigorosamente.
Appena il composto è omogeneo unire le due uova intere.
Versare nello stampo imburrato o coperto con carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 35-40 minuti.
Non stracuocetela, deve rimanere morbida e quasi cremosa all'interno.
Quando manca poco a fine cottura preparare la glassa: mettere in un pentolino su fuoco basso burro e Coca Cola, aspettare il bollore e versarvi dentro il cacao ed il sale. Togliere dal fuoco e girare bene, cominciando ad unire lo zucchero a velo.
Lavorare con una spatola o un cucchiaio finchè sarà liscia e setosa.
Versare la glassa tiepida  sulla torta appena esce dal forno.
Far raffreddare e servire.

1 commento:

Lascia un segno del tuo passaggio!